07, Dicembre, 2022

Lorenzini lancia la corsa per le regionali, puntando su sanità e sociale: “Al servizio dei cittadini e dei più deboli”

Più lette

In Vetrina

Daniele Lorenzini, sindaco di Rignano e candidato del Pd, inaugura il comitato in vista delle elezioni regionali. Presenti l’europarlamentare Nicola Danti ed i deputati Lorenzo Becattini e David Ermini. E il candidato valdarnese punta su sanità e sociale: “Grande attenzione ai più deboli, come stiamo facendo adesso a Rignano”.

"Grande attenzione alla sanità, al sociale e ai cittadini più deboli". Daniele Lorenzini, sindaco di Rignano sull'Arno, lancia la campagna per le regionali inaugurando il comitato elettorale.

Lorenzini, candidato nelle liste del Partito Democratico nel Collegio "Firenze 2" è un medico, che ha ricoperto negli anni passati il ruolo di segretario del Pd del Valdarno e della Valdisieve per poi diventare sindaco di Rignano, dopo aver vinto le primarie. Ora questa nuova avventura alle elezioni regionali. 
 

L'evento, aperto a tutta la cittadinanza, è stata l'occasione per la presentazione della candidatura e per illustrare il programma agli elettori e ai simpatizzanti del PD: "Da oltre trenta anni – ha dichiarato Daniele Lorenzini –  faccio il Medico di Famiglia. Un’esperienza che unisce lavoro e passione, una vita a stretta vicinanza con i problemi delle persone. In questi anni ho coniugato la mia attività con la politica mettendo al centro Sanità e Sociale".
 
"Sono Sindaco di Rignano sull’Arno dal 2012,  in questi anni le mie priorità non sono cambiate: fin dal primo giorno ho lavorato affinché non ci fossero liste di attesa per asili nido, assistenza domiciliare e RSA, ho combattuto la ludopatia con un’ordinanza contro il gioco d’azzardo nel mio territorio. Un impegno concreto che ora, da candidato, voglio allargare alla nostra Regione assieme a tutti coloro che hanno a cuore laToscana" conclude Lorenzini.
 
All'inaugurazione del comitato elettorale erano presenti molti esponenti di spicco del Partito Democratico, tra cui l'europarlamentare Nicola Danti, i deputati Lorenzo Becattini e David Ermini ed il sindaco di Pontassieve, Monica Marini.
 

Articoli correlati