07, Ottobre, 2022

Consiglio comunale, chi è dentro e chi è fuori: le proiezioni sulle due ipotesi di vittoria

Più lette

In Vetrina

Il puzzle della composizione del consiglio comunale dovrà passare non solo dall’esito del ballottaggio, ma anche da eventuali apparentamenti e dalle nomine degli assessori. Insomma, ancora tutto può cambiare. Ma intanto ecco le proiezioni sulle due ipotesi

Due diverse configurazioni in base all'esito del ballottaggio. Il calcolo dei voti delle liste permette di assegnare, in modo proporzionale, i 16 seggi che compongono (insieme a quello riservato al sindaco eletto) il prossimo consiglio comunale a Montevarchi. 

Due premesse sono necessarie, però. Prima di tutto, i dati su cui si calcolano oggi le proiezioni dei consigli comunali sono ancora ufficiosi, l'ufficialità arriverà dalla commissione elettorale che si riunirà domani. Inoltre, non abbiamo considerato eventuali apparentamenti, che al momento non sono stati ufficializzati: se però accadesse, la composizione del consiglio comunale cambierebbe di conseguenza. Stesso discorso valido anche in caso di nomina di assessori tra i consiglieri comunali (si scorre la lista), sia per eventuali esclusioni. 

PRIMA IPOTESI
Al ballottaggio vince Silvia Chiassai

10 seggi vengono assegnati alla maggioranza, così suddivisi:
5 seggi a Prima Montevarchi: entrano Luciano Bucci, Cristina Bucciarelli, Lorenzo Allegrucci, Lorenzo Becattini e Arturo Velotto.
3 seggi a Forza Italia: entrano Angiolo Salvi, Francesca Lucchesini e Francesco Renzi.
1 seggio a Montevarchi in Salute, entra Maura Isetto.
– 1 seggio alla Lega Nord, entra Andrea Pesucci. 

6 seggi alle opposizioni, così suddivisi:
– 4 seggi alla coalizione di centrosinistra. Entra Paolo Ricci; Elisa Bertini e Francesca Neri per il Pd; Fabio Camiciottoli per Avanti Montevarchi.
– 1 seggio a Montevarchi Democratica, entra Francesco Maria Grasso.
– 1 seggio a Movimento 5 Stelle, entra Carlo Norci. 

SECONDA IPOTESI
Al ballottaggio vince Paolo Ricci.

10 seggi vengono assegnati alla maggioranza, così suddivisi:
6 seggi al Partito Democratico. Entrano Elisa Bertini, Francesca Neri, Samuele Fabbri, Pierluigi Fabiano, Sauro Paoletti e Stefania Vanni Nannicini.
3 seggi a Avanti Montevarchi. Entrano Fabio Camiciottoli, Stella Papini, Gianluca Magini.
– 1 seggio a Montevarchi Futura. Entra Flavio Nardi. 

6 seggi vengono assegnati alle opposizioni, così suddivisi:
– 3 seggi alla coalizione di centrodestra. Entrano Silvia Chiassai, Luciano Bucci per Prima Montevarchi, Angiolo Salvi per Forza Italia. 
– 2 seggi a Montevarchi Democratica. Entrano Francesco Maria Grasso e Piero Francini. 
– 1 seggio a Movimento 5 Stelle. Entra Carlo Norci. 

Le schede relative alle preferenze per i candidati consiglieri
 

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati