27, Settembre, 2022

Con una giornata nella zona mineraria di Santa Barbara riprende l’attività del Panathlon Club Valdarno Superiore

Più lette

In Vetrina

La terza giornata “Beactive”, voluta dal Consiglio Internazionale del Panathlon International per favorire la scoperta del territorio, ha portato il club valdarnese nell’ex miniera di lignite di Santa Barbara

Dopo la pausa estiva riprende l'attività del Panathlon Club Valdarno Superiore con la terza giornata "Beactive", iniziativa voluta dal Consiglio Internazionale del Panathlon International per favorire la scoperta del territorio del club e l'attività all'aria aperta, in occasione della Settimana europea dello sport.

Quest'anno il "Beactive", dopo che negli anni scorso era toccato a Badia a Coltibuono e all'area delle Balze, si è svolto nella zona minieraria di Santa Barbara, dove  un gruppo di soci e invitati ha svolto una passeggiata all'interno dell'affascinante ex-miniera  nella quale si trovano ancora alcuni grandi macchinari usati in passato per l'estrazione della lignite. A ciò è  seguita la visione di un video sull'attività mineraria a cura dell'Ufficio comunicazione di Enel Produzione e l'illustrazione dei progetti di riqualificazione ambientale dell'area con il tecnico Enzo Leprai e il sindaco di Cavriglia Leonardo Degl'Innocenti o Sanni. La giornata si è conclusa con una conviviale, la  numero  400, nel giardino di Villa Barberino.

Articoli correlati