24, Settembre, 2022

Codice rosso per il meteo del sangue negli ospedali della Toscana: le associazioni invitano a donare

Più lette

In Vetrina

Grave carenza per il gruppo 0- in particolare. Avis: “Non stanchiamoci mai di donare”. Anche i Fratres lanciano una Campagna di promozione a livello nazionale

Manca il sangue negli ospedali della Toscana. Una carenza che è diffusa a livello di tutte le Asl, e che riguarda in particolare alcuni gruppi. Le scorte sono in esaurimento, tanto da configurare una situazione di emergenza, per il gruppo 0-. Tutti gli altri gruppi sono invece in codice rosso, urgente, tranne il gruppo AB. L'ultimo aggiornamento del Centro Regionale sul Sangue è di giovedì scorso, 8 agosto. 

I gruppi Avis della Toscana lanciano l'appello alla donazione. "Il Centro Regionale Sangue segnala una grave carenza relativamente alle scorte di globuli rossi del gruppo 0-. Per i gruppi per i quali vengono segnalate quantità in esubero, ricordiamo l'importanza della donazione di plasma. Non stanchiamoci mai né di donare né di prenotare la donazione perchè c'è sempre bisogno di sangue e plasma e di programmare correttamente in base alle richieste degli ospedali". Nei giorni scorsi, a livello nazionale Avis ha lanciato una campagna di sensibilizzazione dal titolo “Non servono grandi parole. Tu doni, io vivo”.

E anche i Fratres, a livello nazionale, richiamano l'attenzione sulle donazioni: "Legami di Sangue #DaMeATe è la nuova Campagna Promozionale Nazionale FRATRES – UNITED che viene lanciata nel mese dove si registrano, purtroppo anche per i riceventi periodici come i talassemici, le criticità maggiori in fatto di disponibilità di sangue nelle strutture sanitarie del Paese. Una campagna che mira a tenere sempre presente non tanto chi sia il ricevente – perchè la donazione è anonima – bensì che esiste sempre e comunque un ricevente a noi sconosciuto che può solo sperare nella sensibilità di chi, in buona salute, si ricordi di lui, donando un po' di sangue per la salvaguardia della sua salute". 

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati