27, Giugno, 2022

Basagni fa sognare Reggello, Promozione sempre più vicina. Finisce tra gli applausi la corsa dell’Ambra

Più lette

La Resco supera 1-0 l’Audace Galluzzo nella finale playoff del girone C e si qualifica per lo spareggio contro il Geotermica. Ambra sconfitto 1-0 dal Lucignano nella finale del girone E

La Resco Reggello vince i playoff del girone C e ora può davvero sognare. I biancocelesti superano l’Audace Galluzzo per 1-0 grazie al gol di Basagni e accedono così all’ultimo spareggio per il salto in Promozione. Finisce invece la corsa dell’Ambra che a Badia al Pino viene superato 1-0 dal Lucignano.

È una cavalcata inarrestabile quella della Resco che, dopo aver chiuso la stagione regolare al secondo posto contro ogni pronostico, vince i playoff e si porta a 90 minuti dal salto di categoria. Partiti subito col piglio giusto, gli uomini di Miliani sprecano la prima vera occasione con Rovai, ma alla seconda non sbagliano: al 43’ Natale mette in mezzo dalla bandierina, Basagni stacca anticipando il difensore e insacca di testa. Nella ripresa il Galluzzo prova a reagire ma la Resco difende il possesso palla e non corre rischi. Finisce 1-0 per la gioia dei tanti tifosi reggellesi al seguito. Domenica prossima lo spareggio contro il Geotermica, vincitore dei playoff del girone D dopo il 2-1 rifilato oggi al Cecina. Chi vince sale di categoria, ma la sconfitta avrà comunque alte probabilità di ripescaggio.

Si interrompe invece la sorprendente stagione dell’Ambra, oggi superato dal Lucignano. Finale a testa alta e tra gli applausi per la squadra di mister Garozzo che, partita senza ambizioni di alta classifica, fin dalla prima giornata ha conteso la vittoria finale all’Aquila Montevarchi e il secondo posto allo stesso Lucignano.
 

Articoli correlati