04, Febbraio, 2023

Due nuovi defibrillatori a Montevarchi: installati nel quartiere della Ginestra

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Oggi pomeriggio, in occasione della festa alla Ginestra, è avvenuta la consegna di due defibrillatori: uno collocato al circolo, l’altro tra la chiesa e la nuova biblioteca. Acquistati grazie ai fondi raccolti dagli organizzatori e dalla donazione di una famiglia

Questo pomeriggio, in occasione della festa alla Ginestra, sono stati consegnati due defibrillatori, a un anno esatto dal furto dei fondi raccolti dal circolo per acquistare proprio lo strumento salvavita. Presenti Massimo Mandò, direttore del 118 della Asl Arezzo, e Giuliano Papi, presidente dell’associazione “Amici del cuore”.
 
I due dispositivi semiautomatici sono stati installati nel quartiere: uno al circolo, l’altro tra la chiesa e la nuova biblioteca. L’acquisto è stato possibile grazie a una donazione della famiglia Pericoli e l’altro con i soldi raccolti dal circolo della Ginestra. Da oggi, nel territorio comunale di Montevarchi sono presenti 19 defibrillatori.

 

Articoli correlati