01, Ottobre, 2022

Barbara Capanni sui provvedimenti della Asl Toscana centro

Più lette

In Vetrina

Barbara Capanni, candidata collegio Fi2 -Toscana a Sinistra

Barbara Capanni, candidata collegio Fi2 -Toscana a Sinistra: "Abbiamo appreso da un comunicato stampa che la direzione dell’ASL Toscana Centro avvierà provvedimenti disciplinari a carico di alcuni lavoratori, delegati RSU e RLS. Senza entrare nel merito della questione e non avendo neanche il dettaglio delle informazioni per farlo, ci preme riaffermare il principio della tutela del lavoro e dei lavoratori in tutte le sue forme ed ambiti, nel privato e nel pubblico impiego. Così come ribadiamo l’importanza del principio di libertà sindacale finalizzata all’attività di comunicazione, informazione e tutela ai lavoratori".

"Ogni limitazione ingiustificata di diritti e libertà non può che vederci contrari e ci auguriamo che possano essere sempre e comunque garantiti spazi di contraddittorio anche a chi porta avanti delle battaglie in aperto dissenso con le politiche che, in questi anni, hanno fatto registrare, nei territori della nostra regione, un progressivo impoverimento dell’assistenza sanitaria e sociosanitaria, con chiusura di ospedali, privatizzazioni di servizi, a partire dalla diagnostica e dalla riabilitazione, carenza di dotazioni organiche, sia come numero che come professionalità, e insufficienza delle prestazioni distrettuali territoriali, a partire da consultori, servizi di salute mentale, Ser.D. ed una piena integrazione sociosanitaria".

 

 

 

 

Articoli correlati