19, Agosto, 2022

Bandiere a mezz’asta in segno di lutto per l’uccisione dell’Ambasciatore Attanasio e del Carabiniere Iacovacci

Più lette

In Vetrina

Anche nei palazzi comunali del Valdarno la partecipazione al lutto per le due vittime italiane dell’attentato in Congo, rimasti uccisi insieme all’autista che li accompagnava

Anche i comuni del Valdarno partecipano al lutto per il brutale attentato in cui sono stati uccisi, in Congo, l’ambasciatore italiano nella Repubblica democratica del Congo, Luca Attanasio, il Carabinieri della sua scorta Vittorio Iacovacci, e Mustapha Milambo, l'autista che li accompagnava.

 

Per onorare la memoria di questi uomini e il lutto che ha colpito le loro famiglie, oggi i comuni italiani, su invito del Presidente di Anci Antonio De Caro, espongono la bandiera a mezz’asta, sull’esempio di quanto deciso dal sindaco di Limbiate, il Comune in cui Attanasio era cresciuto. Anche i comuni del Valdarno partecipano con le bandiere listate a lutto. 

 

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati