20, Luglio, 2024

Banca Temporanea del Lavoro: tre persone inserite grazie ai primi fondi raccolti con le iniziative del Natale Solidale

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il progetto del comune di Loro Ciuffenna è stato attivato per le prime tre persone, grazie ai fondi raccolti durante le festività natalizie. Fino al 30 giugno saranno a disposizione nell’ambito scolastico. Partner del progetto è la cooperativa Betadue

Le prime tre persone sono state inserite a sostegno nell'ambito scolastico fino al 30 giugno, grazie al progetto della Banca Temporanea del Lavoro del comune di Loro Ciuffenna. Un piano che nasce per rispondere all’emergenza della mancanza di occupazione, grazie al nuovo assessorato della giunta guidata da Moreno Botti.

La BTL unisce l’esigenza di far incontrare le necessità delle persone con fragilità economica e sociale del territorio e le necessità dell’amministrazione in merito, per esempio, a interventi di manutenzione di aree pubbliche, giardini o attività al servizio della comunità. Obiettivo è dare dignità alle persone in difficoltà e allo stesso tempo dar loro la possibilità di reinserirsi, valorizzandone le professionalità. Il piano è destinato a tutti i cittadini del territorio comunale, in particolare a coloro con difficoltà economiche.

I primi finanziamenti, circca 1400 euro, per costituire il fondo economico di base sono stati raccolti nel periodo di Natale con le donazioni di cittadini, commercianti e associazioni del paese.
Partner del progetto è la cooperativa Betadue a titolo di volontariato, come sottolineato dall'assessore Wanda Ginestroni, mentre per la remunerazione dei primi soggetti aderenti viene effettuata attraverso voucher Inps.

 

Articoli correlati