14, Agosto, 2022

Aveva allestito una mini serra di marijuana nel suo appartamento. Arrestato dai carabinieri

Più lette

In Vetrina

I carabinieri della compagnia di Figline hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un 31enne figlinese. Nel suo appartamento sono state trovate 24 piante di marijuana, 70 grammi della stessa droga e uno di hashish

Aveva allestito una mini serra per la coltivazione della marijuana in una camera del suo appartamento. In tutto sono state 24 le piante scoperte e sequestrate. L'uomo un 31enne di Figline è stato arrestato dai carabinieri della compagnia locale per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno controllato a Rufina l’autovettura con a bordo l'uomo. Il suo atteggiamento nervoso ha subito insospettito i militari che hanno deciso di perquisire il veicolo e la sua abitazione. In una stanza dell’appartamento è stata così scoperta la mini serra con all’interno 24 piante di marijuana con tanto di box in legno, impianto di irrigazione ed illuminazione artificiale. Trovati e sequestrati anche 70 grammi di marijuana ed uno di hashish suddivisi in più parti. Per l’uomo è scattato l'arresto.
 

Articoli correlati