24, Luglio, 2024

Avanzo di bilancio: opere per 685mila euro. Chienni: “Interverremo dove c’è maggiore necessità e urgenza”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Strade, illuminazione pubblica, scuole e interventi nelle frazioni: ecco dove saranno investite le risorse economiche

Lavori nelle scuole, abbattimento delle barriere architettoniche, interventi di riqualificazione nelle frazioni, manutenzione straordinaria della viabilità ed estensione dell'illuminazione pubblica: sono queste le opere che potranno prendere il via grazie ai 685mila euro provenienti dall'avanzo di bilancio 2016.

Ad annunciare la realizzazione delle opere pubbliche il sindaco di Terranuova Sergio Chienni: "Interverremo laddove c'è maggiore necessità e urgenza convinti che dedicare questo 'tesoretto' del nostro comune alle opere pubbliche sia un modo concreto di dare risposte significative alla nostra comunità. Amministrare bene significa anche non lasciare indietro nessuno e, tra le decine di interventi messi in cantiere, c'è un intervento a cui tengo molto ed è quello relativo all'abbattimento delle barriere architettoniche nella scuola dell'infanzia con l'installazione di ulteriori giochi inclusivi per permettere a tutti i bambini di giocare insieme".

Tra le tante opere ci sono il completamento del centro polifunzionale delle Ville per un importo di 50.000 euro, la ristrutturazione della villetta confiscata alla mafia da adibire alle emergenze abitative, lavori nelle scuole per 50.000 euro, l'acquisto di macchine operatrici per l'ufficio tecnico per altri 55.000 euro. 

Ed ancora spiega il sindaco: "Un investimento importante è rivolto alla riqualificazione dei quartieri di Paperina e Pernina: abbiamo stanziato infatti 80.000 euro complessivi da dedicare agli arredi del verde pubblico e alla viabilità. Un'azione che tiene fede all'impegno che avevamo preso con i cittadini durante l'ultimo incontro pubblico. Nella cantierizzazione delle opere, poi, non potevamo non tenere conto della pubblica illuminazione e per questo abbiamo previsto circa 70.000 euro per sostituire i punti luce obsoleti con lampade a led e per estendere la rete di illuminazione alla zona di Poggio Orlandi e di via Vittorio Veneto".

 

Infine, così come era stato promesso, particolare attenzione viene incentrata anche sulle frazioni. Spiega il vice sindaco Mauto Di Ponte: "Saranno destinate risorse a Malva, 50.000 euro per la costruzione di nuovi loculi al cimitero delle Ville, 20.000 euro per l'installazione di una tettoia al circolo della Cicogna che opsita manifestazioni e iniziative. Infine 140.000 euro saranno destinati a interventi di manutenzione straordinaria delle strade e per la viabilità nelle strade delle Ville, Treggiaia e Colombaio".

Articoli correlati