01, Luglio, 2022

Atletico Figline-Fulgor Castelfranco sfida cruciale in zona play-out

Più lette

Oltre ad Atletico Figline-Fulgor Castelfranco in programma Pergine-Salutio, Strada-Cavriglia, Castiglion Fibocchi-Sulpizia, Virtus Leona-Stia, Faella-Folgor Castelluccio e San Clemente-Barberino

Si torna a giocare con fischio d'inizio alle 15,30 e in Seconda categoria le squadre sono chiamate ad affrontarsi per la ventottesima giornata.

Molto importante nel girone L la sfida salvezza Atletico Figline-Fulgor Castelfranco: le due valdarnesi in questa giornata si giocano una fetta importante delle loro chance-salvezza. Un pareggio servirebbe poco ad entrambe e quindi le due contendenti dovranno scendere in campo con il coltello fra i denti andando all'arrembaggio, per tre punti forse non decisivi per la salvezza diretta ma utili per conquistare una buona posiziona nella griglia play-out.

Entrambe la squadre tiferanno poi per il Pergine, che forte della sua terza posizione affronterà il Salutio, squadra che sta lottando per la salvezza. Sempre importante per l'assetto dei bassifondi la partita che vede il Cavriglia, ormai senza avere molto da chiedere al suo campionato, di scena in casa del fanalino di coda Strada, in campo per provare a vincere e abbandonare una posizione che, se fosse tale al termine del turno del 13 aprile, vorrebbe dire retrocessione diretta.

Sfida difficile per il Castiglion Fibocchi, il quale cercherà di difendere lo zero nella casella delle sconfitte interne con la capolista Sulpizia, a caccia del successo che permetterebbe, indipendentemente da quello che farà lo Stia (impegnato a Levane con una Virtus Leona che negli ultimi tempi ha faticato molto nel fare punti), di festeggiare la promozione in Prima categoria.

Complicata da decifrare la partita fra Faella e Folgor Casteluccio, con da una parte i valdarnesi che in casa hanno avuto parecchie difficoltà e gli aretini che in trasferta hanno raccolto molto poco. Entrambe le contendenti sono a caccia dei pochi punti che mancano per avere la certezza di evitare i play-out.

Nel girone M il San Clemente riceve il Barberino: valdarnesi costretti solo e soltanto a vincere, sperando anche in risultati favorevoli negli altri campi, per sperare di acchiappare i play-out.

Articoli correlati