29, Settembre, 2022

Aree per la sgambatura dei cani, M5S annuncia una mozione in consiglio

Più lette

In Vetrina

Tommaso Pierazzi: “Nel prossimo consiglio comunale presenteremo una mozione che vuole ripristinare le zone già progettate in passato ma ormai abbandonate al completo degrado, ma soprattutto chiederemo ulteriori zone in più parti periferiche della città”

Aree per la sgambatura dei cani: il Movimento 5 Stelle di San Giovanni ricorda quella annunciata nel 2016 e pubblica un video nel quale vengono messe in evidenza le condizioni dell'area lungo l'Arno.

“È prima di tutto un indice rilevante del grado di civiltà raggiunto avere nel proprio territorio comunale aree esclusive per stare con il proprio amico a quattro zampe -afferma Tommaso Pierazzi, capogruppo del Movimento 5 Stelle sangiovannese – In secondo luogo regolarizza l’uso dei giardini pubblici e i bisogni fisiologici degli animali che spesso i padroni non controllano omettendo di raccogliere. Ma non si tratta soltanto di civiltà, ma di minore pericolo per i cani che possono essere lasciati liberi, maggiore igiene per le vie cittadine essendo le necessità fisiologiche espletate nelle aree predisposte, possibilità di invogliare il possesso di un cane eventualmente adottandolo dal canile locale.”

“Il Movimento 5 Stelle è da sempre in prima linea sulla tutela dei diritti degli animali – continua il consigliere Pierazzi – e lo dimostra l’accordo di governo che ci impegna seriamente su questo argomento. C’è un punto fondamentale in tal senso a favore della tutela degli animali, l’inasprimento delle pene per chi commette delitti nei loro confronti e il contrasto al bracconaggio”

Il consigliere sangiovannese continua e annuncia: “Nel prossimo consiglio comunale presenteremo una mozione che vuole ripristinare le zone già progettate in passato ma ormai abbandonate al completo degrado, ma soprattutto chiederemo ulteriori zone in più parti periferiche della città".

 

 

Articoli correlati