18, Agosto, 2022

Aquila, niente scuse contro il Pontassieve

Più lette

In Vetrina

Al Brilli Peri arriva l’ultima in classifica: è il giorno buono per ripartire. Big match anche per Resco Reggello, contro il Soci, e Arno Laterina, contro la capolista Bibbiena

Stavolta davvero non esistono scuse: il Montevarchi torna al Brilli Peri e ospita il Pontassieve ultimo in classifica nella prima di due partite interne consecutive. Obbligatori i tre punti. Ben più duro il compito che attende le altre due valdarnesi. Resco areggello allo scontro di altissima classifica contro il Soci, Arno Laterina impegnato in casa con la capolista Bibbiena.

Inutile girarci intorno, se l’Aquila vuole ambire alla vittoria finale non può tergiversare ancora. Domenica scorsa a Subbiano, sotto di due gol, è riuscita a rimontare nella ripresa per poi farsi superare ancora per un banale errore in pieno recupero, tornando così a casa a mani vuote e con troppi rimpianti. I tre punti sono la miglior medicina e, anche se privo degli squalificati Ezechielli e Mori, il Montevarchi d ve vincere contro un Pontassieve in fondo alla classifica con un solo punto e reduce da una settimana turbolenta dopo le dimissioni del ds Dreucci.

Tutt’altro umore in casa Resco Reggello dopo che con l’ultimo pareggio i biancocelesti hanno raggiunto il terzo posto superando proprio il Montevarchi. Un ottimo piazzamento, ma si può fare ancora di più: domenica arriva il Soci secondo in classifica con tre punti di vantaggio e gli uomini di mister Miliani (nel frattempo inibito fino al 20 novembre) vogliono tentare l’aggancio.

Si respira una buona aria anche all’Arno Laterina. L’ottimo pari di Grassina ha permesso alla squadra di Pratesi di tenere il passo giusto per avanzare verso la salvezza. La classifica però è corta nelle zone basse. Meglio quindi provare a strappare qualche punto extra. Farlo contro la capolista, apparsa quasi insuperabile fin qui, sarebbe un mezzo miracolo.

Articoli correlati