28, Novembre, 2022

Anche lo stadio comunale ora ha il suo defibrillatore

Più lette

In Vetrina

Inaugurato con una piccola cerimonia il nuovo defibrillatore installato all’interno del campo sportivo di Pian di Scò, e dedicato alla memoria di Piero Baldecchi. Sono 32 le persone formate al suo utilizzo

Anche lo stadio comunale di Pian di Scò ha finalmente il suo defibrillatore. L'inaugurazione della nuova apparecchiatura salvavita è avvenuta questa mattina, con una breve cerimonia alla quale hanno partecipato tanti piandiscoesi. 

In prima fila l'Associazione Amici del Cuore, che ha donato il defibrillatore, dedicato alla memoria di Piero Baldecchi, personaggio molto amato a Pian di Scò, venuto a mancare la scorsa estate. 

Il progetto che ha portato all'installazione dell'apparecchiatura è nato nel 2010, grazie anche alla rete del 118 della Asl8 di Arezzo. A distanza di quattro anni, in Valdarno, sono molti gli impianti sportivi che oggi hanno un defibrillatore. Insieme all'installazione, anche per Pian di Scò è stato organizzato il relativo corso di formazione all'uso, che ha visto la partecipazione di 32 persone. 

Articoli correlati