20, Luglio, 2024

Ambra, arriva il terzo successo di fila

Più lette

I valdarmbrini superano in rimonta il Fonte Bel Verde per 3-1. Badia Agnano sconfitto a Montepulciano. Buon pari per l’Ideal Club Incisa trascinato da Riganò. Batosta per l’Olimpia Palazzolo

Doveva vincere e lo ha fatto, mostrando bel gioco e carattere: l'Ambra supera in rimonta per 3-1 il Fonte Bel Verde, conquista il terzo successo consecutivo e fa un bel passo in avanti sulla zona playout. Al 12' gli ospiti vanno in vantaggio con D'Attario che trasforma un calcio di rigore concesso per un tocco di mano in area valdambrina. Passano tre minuti e ci pensa bomber Gregucci a firmare il pari con un gran gol dei suoi. Alla mezz'ora è Betti a completare il sorpasso segnando sugli sviluppi di un corner, di Liburdi il tris al 52'. Cade invece il Badia Agnano che cede 2-1 nello scontro diretto giocato sul campo della Poliziana e deciso al 91' in favore dei padroni di casa che, dopo esser passati in vantaggio con Terrosi, si erano visti raggiungere dai giallorossi al 55' con Dyla.

Buon pari per l'Ideal Club Incisa che strappa l'1-1 sul campo del Centro Storico Lebowski. Vantaggio dei padron di casa con Bassi all'inizio della ripresa, dopo che il Lebowski aveva già colpito una traversa. Il pareggio degl incisani, neanche a dirlo, porta la firma di Christian Riganò, che trova l'1-1 al 63'. Batosta per l'Olimpia Palazzolo, travolto 4-0 in casa dalla capolista Novoli. Gli incisani pagano le tante assenze e la fame dei fiorentini reduci da una sconfitta. Di riposo la Terranuova Traiana.
 

Articoli correlati