07, Agosto, 2022

Al via la manutenzione della cabina elettrica di via Ciuffenna: una struttura risalente alla seconda guerra mondiale

Più lette

In Vetrina

Nel territorio comunale E-Distribuzione investe circa 500mila euro per la resilienza e la digitalizzazione delle reti

Al via i lavori di manutenzione sulla cabina elettrica, in via Ciuffenna a Terranuova, una struttura che risale alla seconda guerra mondiale. Grazie ad un intervento di E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di media e bassa tensione, saranno ristrutturate le parti murarie con rifacimento intonaci e relativa tinteggiatura. Gli interventi interesseranno anche la porzione di recinzione al cancello di accesso che delimita il resede antistante il manufatto.

“Si tratta di un intervento di decoro urbano e sostenibilità ambientale su un importante manufatto cabina elettrica risalente al periodo dela Seconda Guerra Mondiale – spiega Ferruccio Amerighi, responsabile Unità Operativa Arezzo e Valdarno aretino di E-Distribuzione – dunque una riqualificazione che ha anche una valenza storica”.

 

Nel comune di Terranuova Bracciolini E-Distribuzione investe circa 500mila euro per la resilienza e la digitalizzazione delle reti, attraverso l’automatizzazione delle cabine e delle linee elettriche con apparecchiature ad alta tecnologia. "Questo permette di offrire una qualità del servizio migliore in situazione ordinarie e di assicurare la rialimentazione delle utenze in tempi più rapidi in caso di disservizio, grazie alla possibilità di isolare il tratto di rete danneggiato con manovre in telecomando e di restituire elettricità alle utenze con bypass da linee di riserva collegate in modo automatizzato".

“L’intervento oggetto di riqualificazione – ha commentato il Vicesindaco, Mauro Di Ponte – migliorerà il decoro della struttura collocata in una zona centrale del nostro capoluogo, in un’ottica di collaborazione tra la società che gestisce la rete elettrica e l’amministrazione comunale. Ringrazio l’intero gruppo Enel per la collaborazione e la disponibilità dimostrata e per gli importanti ed ingenti investimenti previsti per la digitalizzazione del nostro territorio”.

 

“Questo nostro intevento – ha detto Emiliano Maratea degli Affari istituzionali – rafforza collaborazione di Enel in Valdarno. E-Distribuzione, con tutte le società del gruppo, è impegnata nel dare un servizio sempre più efficiente a tutti i clienti, in un’ottica di efficienza e attenzione ambientale”.

Articoli correlati