09, Dicembre, 2022

Al via il progetto “Comune aperto”: un punto di ascolto per ogni frazione per incontrare i cittadini

Più lette

In Vetrina

La prima cittadina di Pergine ha comunicato l’avvio del progetto per dar modo ai cittadini, che non possono recarsi in comune, di incontrare rappresentanti dell’amministrazione e il sindaco

Prende il via questa settimana a Pergine il progetto “Comune aperto”: un’opportunità per i cittadini di incontrare sindaco e amministratori direttamente nelle frazioni, con un punto di ascolto a disposizione ogni mese, soprattutto per coloro che non possono spostarsi per recarsi direttamente nella sede del comune.
 
È stata la stessa prima cittadina, Simona Neri, ad annunciare la novità e le date per questo mese di luglio, a cui seguiranno quelle di agosto, per poi entrare a regime con orari stabili dal prossimo settembre. I punti di ascolto sono stati stabiliti per giovedì 24 luglio dalle ore 18 alle ore 19 presso la scuola elementare a Pieve a Presciano, mentre gli altri per sabato 26 luglio: dalle ore 9.30 alle ore 10.30 contemporaneamente in comune a Pergine, presso l’ufficio della Asl di Ponticino per gli abitanti di Cavi-Casalone e al centro sociale a Montalto.
 
“Aspettiamo tutti voi e coloro che vorranno presentare osservazioni, progettare insieme iniziative, proporre idee o semplicemente segnalare i problemi riscontrati”, ha dichiarato il sindaco Neri.
 

Articoli correlati