08, Febbraio, 2023

A San Giovanni l’incontro di kickboxing che mette in palio il titolo mondiale nella categoria 57 kg

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il valdarnese Andrea Tavoletta, che proprio a San Giovanni lo scorso anno conquistò la cintura di campione europeo, sfiderà l’olandese Dogan Kayserili

Grande evento sportivo il 20 gennaio a San Giovannni: al Palagallo infatti si svolgerà l'incontro che metterà in palio il titolo mondiale K1 di kickboking nella categoria 57 kg, con il valdarnese Andrea Tavoletta che sfiderà l’olandese Dogan Kayserili.

L’incontro rappresenta l’evento di punta della seconda edizione di “Godd Fellas-quei bravi ragazzi”, manifestazione dedicata  agli sport da combattimento affiliata alla Federazione Internazionale Kombat League, che sviluppa e promuove gli sport da combattimento e le arti marziali. La prima edizione portò fortuna a Tavoletta, che lo scorso anno, sul ring allestito nel palazzetto di via Genova, conquistò la cintura  di campione europeo  (della quale è ancora detentore) battendo il  moldavo Maxim Rusu.

La manifestazione, che punta a diventare un appuntamento fisso annuale e comprende anche un aspetto sociale poiché parte dell’incasso verrà devoluto al  Calcit,  prenderà il via alle 19.30 (i cancelli saranno aperti dalle 18) e prima del match si terranno quattro incontri di kickboxing e uno di muay thai (arte marziale meglio nota come box thailandese).

Articoli correlati