26, Maggio, 2022

A maggio i lavori alla ferrovia di Rignano. Il sindaco Lorenzini: “Verrà riqualificata la porta di accesso del paese”

spot_img

Più lette

Stamani il sopralluogo del sindaco con la ditta incaricata da Rfi. Oltre alla messa in sicurezza del tracciato ferroviario, verranno ripulite e recuperate tutte le opere murarie. Lorenzini: “Obiettivo recuperare una zona strategica del paese”.

Inizieranno tra pochi i giorni i lavori alla ferrovia di Rignano. Oggi il sindaco Daniele Lorenzini ha effettuato un sopralluogo con la ditta incaricata da Rfi.

Oltre a lavori di messa in sicurezza della rete, sono previsti interventi di restyling delle opere murarie e la sosituzione delle chiusure metalliche presenti. Da decenni i muri e le arcate che attraversano il paese non vengono risistemati e l'intervento è ormai diventato necessario, come sottolinea il sindaco Daniele Lorenzini su facebook: "Lavori che verranno effettuati grazie alla positiva interlocuzione con Rfi".

Un recupero anche storico: "La ditta effettuerà la sabbiatura dei muri e delle arcate, così come verrà completamente risistemato il sottoattraversamento, vera porta di accesso del paese" spiega il sindaco. Il Comune inoltre sposterà l'attuale cartellonistica pubblicitaria ed istituzionale presente nella zona, e sta valutando la possibilità di creare spazi per le biciclette ed i motorini.

L'apertura del cantiere è prevista nei prossimi giorni, entro gli inizi di maggio. I lavori si dovrebbero concludere nell'arco di tre settimane.

 

Articoli correlati