27, Giugno, 2022

Il meglio dello sport in bella mostra nella “Giornata dello sportivo”

Più lette

In Vetrina

La Pieve di San Giovanni Battista ha ospitato la “Giornata dello sportivo”, organizzata dalla sezione dei veterani sportivi “Ezio Bianchi” e dall’assessorato allo sport di San Giovanni, con la premiazione di  personaggi e società che hanno dato lustro alla vallata con la loro attività in ambito sportivo.

I veterani hanno scelto come “Atleta dell’anno 2021″ Alessandro Lorenzini (assente perchè impegnato in una gara, a ritirare il premio la sorella) campione di pesca al colpo con vari allori nel suo curriculum sia a livello nazionale che internazionale e che si è laureato nel 2021 campione italiano nella prova che si à svolta dell’Idrovia Padovana.

La scelta per l’atleta emergente 2021 è invece caduta su Gaia Pianigiani che ha dimostrato una certa sintonia con il la disciplina del salto in alto e nel 2021 ha i conquistato il titolo italiano indoor con un balzo di 1,76 metri che le è valso la convocazione per i campionati europei under 18.

Il premio “Una vita per lo sport” è stato assegnato a Francesco Frosini atleta e fondatore dell’Atletica Sangiovannese, della quale nel corso del tempo è stato anche tecnico.

Salvatore Basile  è stato premiato per le sue venticinque partecipazioni al “Capodanno di corsa”, Sara Fanciullacci come campionessa italiana Unvs di tiro al volo e Leonardo Chellini come arbitro di Seconda categoria.

Quattro premi individuale e quattro di squadra sono stati assegnati dall’assessorato allo sport di San Giovanni Valdarno.

Ad aprire la lista è Dimitri Monini, due volte campione del mondo di kick boxing (l’ultima proprio lo scorso novembre) e  nella sua carriera vanta anche un’esperienza da tecnico che l’ho visto condurre numerosi suoi atleti alla conquista di prestigiosi titoli internazionali.

Dal canto suo Chiara Chiosi dal 2013 fa parte della nazionale femminile non udenti, con la quale ha preso parte a manifestazioni sia a livello europeo che mondiale. Fa poi parte della squadra che è campione d’Europa in carica.

Dal mondo della ginnastica arriva invece Viola Pierazzini, che nel 2021 ha partecipato all’incontro internazionale Flanders ottenendo il primo posto e nel 2022 è stata protagonista dell’Esagono Internazionale di Jesolo, al secondo posto con la nazionale italiana e  conseguendo il primo come  ginnasta d’Italia juniores.

 

L’equitazione è invece lo sport nel quale ha brillato la stella di Irene Mantovani e fra i vari titoli conquistati per il 2022 spicca  la seconda posizione nel nazionale a 5 C 120 a tempo.

Passando agli sport di squadra, la Harmony di judo e karate ha ottenuto il secondo posto nella classifica a squadre mista nel campionato italiano di Karate svoltosi a Montalto di Castro.

La squadra femminile della Ginnastica Sangiovannese si è laureata campione regionale 2022 mentre è vicecampionessa femminile under 13 la compagine targata Cmb Valdarno. Un premio, non poteva essere altrimenti, anche alla Bruschi Basket San Giovanni per la vittoria del campionato di serie A2 e la promozione in A1.

 

Articoli correlati