28, Settembre, 2022

Rifiuti da Roma, Liste civiche sangiovannesi: “Non provino a portarli a Podere Rota

Più lette

In Vetrina

Il gruppo all’opposizione interviene sulla scia della delibera della Regione Lazio con la quale è stata approvata l’intesa con la Regione Toscana per il conferimento e trattamento di 13.500 tonnellate di rifiuti nei prossimi 7 mesi

Con una delibera la Regione Lazio ha approvato l'intesa con la Regione Toscana per  il conferimento e il trattamento di 13.500 tonnellate di rifiuti, negli impianti toscani, nei prossimi 7 mesi. Il gruppo Liste civiche sangiovannesi interviene:

"Ci risiamo. E' del 25 febbraio la delibera della Regione Lazio con la quale si approva l’accordo con la nostra Regione e si ringrazia il Presidente Enrico Rossi. I rifiuti, ma soprattutto i territori e la salute dei cittadini, continuano ad essere merce di scambio per la politica: Zingaretti arranca nel Lazio e Rossi (prossimo a scadenza) corre in soccorso sacrificando la sua Regione e la sua gente. Lanciamo un semplice, chiaro messaggio al governatore Rossi ed alla governance Toscana dei rifiuti: questo ennesimo conferimento non deve toccare in alcun modo Podere Rota. Siamo pronti a chiamare di nuovo i Valdarnesi alla mobilitazione. L’unico atto rispettoso del nostro territorio è la chiusura della discarica di Podere Rota nel 2021. È il momento di ribadire con forza: basta, basta, basta"

 

Articoli correlati