14, Giugno, 2024

Magico Shakespeare al roseto botanico Gianfranco e Carla Fineschi: una sera di sogni e incanto

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Venerdì 7 giugno, al Roseto Botanico “Gianfranco e Carla Fineschi” di Cavriglia, si svolgerà una rappresentazione teatrale. Il titolo dello spettacolo, “Sogno, di una notte di inizio estate,” evoca l’ambientazione fiabesca e l’atmosfera onirica del celebre “Sogno di una notte di mezza estate” di William Shakespeare.

L’adattamento, curato con maestria da Monia Baldini, Miriam Calautti e Fernanda Gonzalez, ha saputo reinterpretare il classico shakespeariano in maniera fresca e originale, mantenendo intatto il fascino del testo originale. La partecipazione del coro diretto da Sarah Hamby arricchisce ulteriormente la serata, donando una dimensione musicale che amplifica l’incanto della narrazione. Gli spettatori verranno accolti al roseto alle 19:00. L’inizio dello spettacolo, fissato per le 19:30, sarà preceduto da una passeggiata tra le rose in fiore.

Ingresso: Roseto Botanico “Carla Fineschi”
Ora di ingresso: 19:00
Inizio spettacolo: 19:30
Luogo: Cavriglia (AR)

Articoli correlati