05, Febbraio, 2023

Al via il progetto Erasmus “Shatter the grey!” per il Comprensivo di Figline: un ponte con le scuole di altri 6 paesi d’Europa

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Ripartono i progetti Erasmus nelle scuole del Valdarno, un ponte con gli altri paesi d’Europa. Le scuole primarie dell’Istituto Comprensivo di Figline Valdarno, nello specifico, hanno ottenuto l’approvazione del progetto Erasmus Ka220 “Shatter the grey!”, in partenariato con altre scuole primarie in Grecia, Lituania, Bulgaria, Spagna, Repubblica Ceca e Cipro, per il periodo 2022-2024.

Tanta la soddisfazione della Dirigente Scolastica, Lucia Maddii, delle coordinatrici del progetto, degli insegnanti e della comunità scolastica in generale, per l’avvio di questo importante progetto.

L’obiettivo è lo sviluppo di una coscienza europeista, attraverso il potenziamento delle competenze linguistiche e digitali, la collaborazione e l’inclusione fra alunni, lo scambio e il confronto di metodologie fra insegnanti. I contenuti del progetto si ispirano agli obiettivi dell’Agenda 2030, in riferimento soprattutto al rispetto, alla tutela e alla conoscenza dell’ambiente, ai concetti di sostenibilità, alla valorizzazione della propria e dell’altrui cultura

Nel corso del biennio di durata del progetto, si svolgeranno anche viaggi scambio di alunni e insegnanti coinvolti, e una programmazione condivisa e mensile con le altre scuole partner. Tutte le informazioni sul sito dell’Istituto comprensivo al sito ufficiale del Progetto (in lingua inglese) https://shatter-the-grey.webnode.gr/.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati