29, Gennaio, 2023

Il terzo appuntamento di “Pro e contro” con Marco Fidolini e gli artisti del manifesto pubblicitario dall’800 agli anni ’30

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

 Il ciclo di incontri “Pro e Contro. Frammenti di storia dell’arte dall’Ottocento al Novecento” tenuti dal pittore e saggista Marco Fidolini arriva al suo terzo appuntamento: questa volta i protagonisti saranno gli artisti del manifesto pubblicitario dall’Ottoceno agli anni Venti e Trenta. L’evento sarà sabato 3 dicembre alle 17 a Palomar.

In questo ciclo Marco Fidolini tiene incontri dedicati all’arte e all’esperienza della fruizione, un viaggio tra i principali artisti che hanno segnato il passaggio dall’Ottocento al Novecento con un approccio inedito, ricco di spunti di riflessione e tematiche affascinanti. Artisti del manifesto pubblicitario. Dall’Ottocento agli anni Venti – Trenta”. Fidolini nasce a S. Giovanni Valdarno nel 1945. Pittore ed incisore si dedica anche alla saggistica d’arte. Dal 1965 – anno di esordio ufficiale, galleria Vigna Nuova di Firenze – ha allestito numerose personali e partecipato a rassegne nazionali e internazionali. Nel 1970 ha iniziato a realizzare le prime acqueforti; successivamente l’attività incisoria e la stampa sono divenute un altro mestiere parallelo alla pittura. Una sua nutrita raccolta di acqueforti è conservata presso il Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi di Firenze e presso il Museo della Grafica Palazzo Lanfranchi di Pisa. Tra il 1994 e il 1997 ha realizzato una serie di oggetti-sculture mutuati dalla coroplastica etrusca.

Nella ricerca artistica di Fidolini sono stati rilevanti gli aspetti neo-metafisici e neo-oggettivi o le stratificazioni culturali degli esiti tedeschi degli anni Venti del visionario Magischer Realismus o di quello, forse più calzante, della Neue Sachlichkeit. Sono altresì fortemente presenti alcuni modelli pittorici della tradizione quattrocentesca toscana e nordica per certe fissità plastiche e indagini lenticolari. Questo tipo di intrecci fanno di Fidolini, la personalità adatta per poter approfondire in maniera veramente orginale aspetti e storie artistiche.

 

Articoli correlati