28, Maggio, 2024

La bandiera della Croce Rossa Italiana esposta per una settimana sulla facciata di Palazzo Varchi

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Da lunedì 6 maggio, e per tutta la settimana, la bandiera della Croce Rossa Italiana rimarrà esposta a Palazzo Varchi, sede del comune di Montevarchi. Un gesto che è diventato una consuetudine a Montevarchi per celebrare in particolare l’8 maggio, giornata mondiale della CRI e per ricordare il prezioso servizio svolto per la città durante la pandemia.

“Stiamo ancora vivendo un momento storico molto difficile – afferma il Sindaco Silvia Chiassai Martini – caratterizzato da conflitti bellici e dal persistere di emergenze climatiche che ci hanno reso più attenti all’importanza del mondo dei volontari e del pronto intervento Per questo motivo, ogni anno, con l’esposizione della bandiera della Cri in palazzo comunale, vogliamo rendere omaggio a questo impegno che è fondamentale per la nostra tutela e incolumità, ma anche per testimoniare la vicinanza all’opera dei volontari sparsi in tutto il mondo. Un segno di inestimabile riconoscenza al Corpo militare e alle infermiere volontarie anche per il grande lavoro svolto per la nostra comunità durante la pandemia. Abbiamo affrontato insieme mesi terribili a causa del Covid, riscoprendo attenzione e solidarietà gli uni verso gli altri. È stato uno sforzo enorme che non potremo mai cancellare e che ricorderemo sempre come una battaglia in difesa della salute che abbiamo affrontato restando uniti, in collaborazione con tante associazioni, per il bene comune”.

“Un grazie speciale, quindi, alla Croce Rossa Italiana che rappresenta l’Italia migliore. Noi continueremo a rendere omaggio sempre al loro impegno e al loro coraggio”, ha concluso Chiassai. 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati