28, Novembre, 2022

Aperta la Rassegna dell’Extravergine di Reggello, il sindaco: “L’oro verde è simbolo del nostro territorio”

Più lette

In Vetrina

Un’annata che avrebbe potuto essere disastrosa, a causa della forte siccità, e che si è invece risollevata grazie alle piogge di agosto: e così l’olio extravergine di oliva di Reggello si presenta nel 2022 con una produzione piuttosto abbondante e di elevata qualità. I produttori sono alle prese in queste settimane con la raccolta dei frutti, sulle colline reggellesi, e con la frangitura: ne nasce un extravergine con proprietà organolettiche uniche, proprio grazie alle caratteristiche climatiche e geologiche della zona in cui viene prodotto.

All’oro verde è dedicata la Rassegna che si è aperta questa mattina in piazza Aldo Moro: edizione numero quarantanove, ad un passo dal mezzo secolo, per una festa che è soprattutto la celebrazione del grande lavoro portato avanti nei mesi nelle olivete. “La nostra Rassegna celebra il nostro ‘oro verde’ – ha detto il sindaco di Reggello, Piero Giunti, inaugurando la manifestazione – il frutto di un lavoro che unisce la tradizione all’innovazione, portando ad un prodotto unico nel suo genere. Questa per Reggello è una giornata di festa, e siamo veramente soddisfatti”.

Al suo fianco, al taglio del nastro, gli assessori della giunta, i consiglieri regionali Elisa Tozzi e Cristiano Benucci, la eurodeputata PD Simona Bonafè, l’assessora del comune di Firenze Cecilia Del Re, che ha parlato dell’ingresso di Firenze nell’Associazione delle Città dell’Olio. Ad accompagnare l’inaugurazione la musica dei giovani della SaràBanda di Reggello. 

Con l’inaugurazione di oggi si aprono dunque ufficialmente quattro giorni che vedranno l’extravergine protagonista di eventi e iniziative collaterali. Sono 13 i produttori reggellesi presenti nel grande stand allestito in piazza Aldo Moro, e che faranno assaggiare il loro prodotto. Tutto il programma e le informazioni sulla Rassegna dell’Olio di Reggello sono disponibili qui. 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati