19.10.2015  17:12

Salta l'asta per il Castello di Sammezzano: nessuna offerta presentata. Nuovo tentativo il 27 ottobre, con incanto

di Glenda Venturini
Non sarà venduto domani, il Castello di Sammezzano: allo studio notarile che si occupa della vendita per conto del Tribunale di Firenze, infatti, non è pervenuta alcuna busta entro il termine delle 12 di oggi. Tutto rimandato di una settimana, quando (sempre che qualcuno si presenti) si partirà da 20 milioni di euro


Non c'è nemmeno una busta sul tavolo del notaio fiorentino Barbara Pieri. Nessuno si è presentato entro la scadenza delle 12 di oggi, termine perentorio per poter partecipare all'asta di domani per la vendita del castello di Sammezzano: un'asta che quindi non si terrà, e tutto viene rimandato alla fase successiva. 

A questo punto, l'appuntamento è per il 27 ottobre, quando si svolgerà l'asta a incanto: a differenza di quella che era in agenda per domani, questa non prevede un'offerta depositata in busta chiusa, ma una vendita al miglior offerente, a colpi di rialzi. La base d'asta scende da 22 milioni e 200mila euro a 20 milioni tondi. E ancora una volta, sarà attesa per l'eventuale interessamento di qualche possibile acquirente. 
Aggiornamenti
Più di una settimana fa
Sammezzano all'asta, Bencini (Idv): "Intervenga Governo"
"Chiediamo al ministro della Cultura Franceschini di intervenire subito con i propri poteri ispettivi per restituire il castello alla fruizione pubblica”. La richiesta è della senatrice dell'Italia dei Valori Alessandra Bencini. “Questa meravigliosa struttura ha vissuto purtroppo un lento degrado ma possiede potenzialità turistiche enormi: ne sono una dimostrazione le migliaia di richieste di visita che giungono ogni anno per le due date di apertura al pubblico. Condividiamo la proposta italiana di istituire i caschi blu dell'Onu, ma nel contempo crediamo che occorra adoperarsi con la massima determinazione per preservare l'enorme patrimonio culturale italiano. Il ministro Franceschini – ha concluso la senatrice - agisca dunque nell'immediato affinché il Castello di Sammezzano, adeguatamente tutelato e valorizzato, torni ad essere un bene culturale accessibile e visibile a tutti”.

Cronaca

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
C’è un inquietante “fil rouge” che scor...
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questa recensione andremo a recensire un...