27.11.2016  03:04

“Non lasciamoli soli”: 300 persone rispondono all’appello dei volontari dell’associazionismo Montevarchino

di Davide Torelli
Grande successo per la cena conclusiva dell’iniziativa di solidarietà per le popolazioni colpite dal Sisma di fine Agosto, presso l’Oratorio del Giglio a Montevarchi


Grande partecipazione per la cena di solidarietà alla popolazione di Accumoli “Non lasciamoli soli”, svoltasi ieri sera nei locali dell’Oratorio del Giglio a Montevarchi.


Il progetto, coordinato dalla Curva Sud Vasco Farolfi, l’Avis di Montevarchi, la Misericordia di Montevarchi e il  Moto Club Brilli Peri, è giunto alla sua fase conclusiva, prima di conteggiare i fondi raccolti e consegnarli direttamente nella città laziale.
Hanno partecipato all’atto conclusivo della campagna di solidarietà 300 persone, riunite ed accolte dai numerosi volontari aderenti alle realtà promotrici, in una serata di divertimento caratterizzata anche da una lotteria interna con premi donati da alcuni commercianti della zona.

Raffaele Calafiore, uno degli organizzatori dell'evento, racconta le prospettive future di consegna dei fondi raccolti nelle zone colpite dal terremoto:

 

 

 

Sociale

 
comments powered by Disqus