11.03.2020  16:08

Gli ultras di Sangiovannese e Montevarchi a fianco del personale sanitario che lotta contro il Covid-19

di Michele Bossini
Dalla gradinata "Marco Sestini" e dalla Curva Sud il sostegno a medici e infermieri


Foto dalla pagina facebook della gradinata "Marco Sestini"

commenti

Data della notizia:  11.03.2020  16:08

Gli ultras azzurri della gradinata "Marco Sestini" hanno esposto all'esterno dell'ospedale della Gruccia uno striscione per esprimere la loro vicinanza a tutto il personale sanitario impegnato nella lotta contro il Coronavirus.  "Medici e infermieri i nostri eroi più veri": poche parola ma chiare quelle dei sostenitori azzurri.

Sulla sponda rossoblù, i ragazzi della Curva Sud affidano il loro pensiero a un post sulla loro pagina facebook: "In questi tempi di emergenza eccezionale, il nostro sostegno va a chi negli ospedali sta giocando la partita più importante. Medici, infermieri, farmacisti e chiunque fronteggi il virus con preparazione e determinazione. Siete il nostro orgoglio -prosegue il post- e la sicurezza che tutto quello che si deve fare verrà fatto. Potevamo riunirci per fare uno striscione da attaccare di fronte all'ospedale o in città, dare questo messaggio in quello che è il nostro modo classico di comunicare. Ci abbiamo pensato -terminano i supporte del Montevarchi- e infine abbiamo deciso di evitare di vederci per dare, nel nostro piccolo, quello che crediamo sia il buon esempio".

Sport

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE