02.12.2018  10:41

Diritti, doveri, cultura, impegno: i neo-diciottenni protagonisti della loro festa. Sindaco e vice donano la Costituzione

di Glenda Venturini
Sul palco anche Lorenzo Baglioni ed Edoardo Baldini, così come i ragazzi che hanno partecipato ai campi di lavoro di Libera nei terreni confiscati alle mafie. Il vicesindaco Giunti: "Il futuro visto con i vostri occhi è diverso, ed è il futuro che tutti noi vogliamo"


commenti

Data della notizia:  02.12.2018  10:41

Storie di impegno, di arte e cultura, ma anche di diritti e doveri: sul palco del Teatro Excelsior di Reggello, ieri, la festa dei neo-diciottenni è stata soprattutto un confronto di esperienze e aspettative future. Una prima edizione, voluta dall'Amministrazione comunale con l'Assessorato alle politiche giovanili, che ha dato voce e spazio ai cosiddetti "millennials", i ragazzi che quest'anno diventano maggiorenni e che sono nati nel 2000. 

 

 

Sul palco il sindaco Cristiano Benucci e il vicesindaco Piero Giunti accolgono i tanti neo-diciottenni presenti e consegnano loro una copia della Costituzione e dei biglietti di ingresso gratuiti a Teatro. "Il futuro visto con gli occhi di voi ragazzi è diverso da come lo vediamo, oggi, noi: ma è il vostro futuro, quello che tutti vorremmo", ha detto Giunti in apertura. L'Inno d'Italia apre la serata. 

 

I protagonsti però sono loro, i ragazzi: alcuni raccontano il loro impegno quotidiano in campi come il sociale, il volontariato, l'arte. Ci sono anche i ragazzi che hanno partecipato ai campi di lavoro di Libera nei terreni confiscati alla mafia: una esperienza unica, che raccontano e ripercorrono, anche insieme ad Antonio d'Amore, responsabile di Libera arrivato da Ottaviano, Napoli. 

Infine, gli ospiti speciali della serata: Lorenzo Baglioni, cantautore e attore, concorrente di Sanremo Giovani e ora impegnato con lo spettacolo teatrale "Selfie" (ieri sera in scena proprio all'Excelsior), che ha proposto le sue riflessioni sull'essere giovani oggi; e un giovane reggellese che si sta facendo conoscere nel mondo della musica, Edoardo Baldini, impegnato in queste settimane nel tour dei Thegiornalisti. 

 

Cultura

 
comments powered by Disqus