20.03.2020  20:38

Covid-19, nuove misure restrittive dal Ministero della Salute per i prossimi cinque giorni

di Matteo Mazzierli
Da domani fino al 25 marzo l'ordinanza del Ministero della Salute introdurrà nuove limitazioni nei comportamenti individuali riguardanti parchi e giardini, esercizi di somministrazione, attività all'aperto e spostamenti


commenti

Leggi gli Speciali:  Covid-19: tutte le informazioni

Data della notizia:  20.03.2020  20:38

È stata appena emanata dal Ministero della Salute un'ordinanza più restrittiva per tutti i cittadini. Le nuove misure limitative riguardanti l'emergenza sanitaria da Coronavirus saranno in vigore da domani fino al 25 marzo, giorno di scadenza del DPCM.

Nel dettaglio, l'ordinanza inizia vietando l'accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici.

Per quanto riguarda l'attività all'aperto: non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all'aperto; resta consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona.

Cambiano anche le disposizioni per gli esercizi di somministrazione: in particolare saranno chiusi gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, posti all'interno delle stazioni ferroviarie e lacustri, nonché nelle aree di servizio e rifornimento carburante, con esclusione di quelli situati lungo le autostrade, che possono vendere solo prodotti da asporto da consumarsi al di fuori dei locali; restano aperti quelli siti negli ospedali e negli aeroporti, con obbligo di assicurare in ogni caso il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro.

Sono, infine, vietati gli spostamenti nei giorni festivi e prefestivi, nonché in quegli altri che immediatamente precedono o seguono tali giorni, è vietato ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale, comprese le seconde case utilizzate per vacanza.

Cronaca / Sociale

 
comments powered by Disqus
Julian Carax
Un.Dici
Si è vero. Ai tempi che scrissi questo pezzo lo feci per ...
Roberto Riviello
Controcorrente
La scena forse più toccante, e scioccante, di questi ulti...
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...