13.02.2018  14:08

Casa della Memoria: continuano i lavori nel vecchio Borgo

di Monica Campani
Un percorso avviato nel 2012 con l'inaugurazione del Museo Mine che adesso prosegue con la “Casa della Memoria” la quale trasformerà l'antico abitato castelnuovese in un vero e proprio museo diffuso


commenti

Data della notizia:  13.02.2018  14:08

Continuano i lavori per il recupero di Palazzo Zannuccoli, situato vicino al Sacrario ai Caduti, nel vecchio Borgo di Castelnuovo dei Sabbioni. Si tratta di una delle tre strutture vincolate alla Soprintendenza delle Belle Arti e nel quale sorgerà la “Casa della Memoria”, dedicata agli avvenimenti che hanno fortemente inciso sulla storia della comunità di Cavriglia.

Il percorso per la realizzazione della Casa della Memoria, dedicato alle trasformazioni storico sociali e al ricordo degli eccidi nazifascisti del 1944, è stato avviato nel 2012 con l'inaugurazione del Museo Mine. L'idea fu lanciata dal sindaco di Cavriglia Leonardo Degl'Innocenti o Sanni durante la commemorazione del 70° anniversario degli eccidi. Nel 2014 il Comune ha ottenuto dalla Regione un finanziamento di 300mila euro. La restante somma per raggiungere i 500mila necessari all'intervento provengono dalle casse comunali.

L'opera è complessa, soprattutto a causa delle delicate condizioni dell'edificio in stile Liberty, abbandonato da anni, che impongono alla ditta esecutrice continue verifiche sulla stabilità. I lavori iniziati nel 2016 stanno continuando come da cronorpogramma.

 

 

 

Sociale

 
comments powered by Disqus
METEO & WEBCAM
OGGI
sereno
min: 18° * max: 31°
B
DOMANI
sole e caldo
min: 17° * max: 31°
B
DOPODOMANI
poco nuvoloso
min: 17° * max: 30°
H