31.10.2016  14:43

Amministrative 2017, il Partito democratico lancia Benucci per il secondo mandato

di Glenda Venturini
Chiamata al voto a primavera 2017, Reggello muove i primi passi verso le elezioni. Il Pd si è riunito in assemblea e ha deciso di chiedere all'attuale sindaco Cristiano Benucci di ricandidarsi


Spetterà al primo cittadino in carica, Cristiano Benucci, l'ultima parola. Ma il Partito Democratico di Reggello è già pronto ad affidargli la candidatura per il secondo mandato, in vista delle elezioni amministrative della primavera 2017. A Reggello è il primo partito che muove un passo concreto sul fronte delle candidature. 

"L’Unione comunale del Partito Democratico di Reggello - si legge in una nota del segretario Guido Mori - ha iniziato il percorso politico in vista delle elezioni amministrative del 2017. Sulla base della discussione svolta nelle ultime settimane, l’Assemblea conviene sull’ottimo lavoro compiuto dall’Amministrazione comunale nel quinquennio che sta per concludersi. In virtù di ciò chiede quindi all’attuale Sindaco Cristiano Benucci l’impegno a ricandidarsi anche per la legislatura che prenderà il via nel 2017".

La richiesta è partita in maniera formale, dunque, sulla scorta di un primo mandato di Benucci che il Pd ha giudicato positivo. "Le decisioni sul programma, sulla composizione della lista e sulle alleanze saranno sviluppate a partire dal prossimo mese di dicembre", puntualizza il Partito Democratico.

Per il suo primo mandato, Benucci è stato eletto a maggio 2012 con il 61% dei voti (5005 consensi, per la precisione), dopo essere stato scelto a gennaio di quell'anno con elezioni primarie del Pd, in cui aveva ottenuto la sua candidatura prevalendo su Piero Giunti e Maria Pia Babini. Se accetterà la candidatura dell'Assemblea, questa volta non ci sarà bisogno di primarie (come da statuto Pd) e sarà il primo candidato sindaco ufficiale delle elezioni amministrative 2017. 

 

Politica

 
comments powered by Disqus