24, Aprile, 2024

Weekender: tutta la cultura e il divertimento che offre il fine settimana valdarnese

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

VENERDì 15 MARZO

San GiovanniTra marzo e aprile sarà realizzato un percorso in collaborazione con il Ser.D del Valdarno e il comune di San Giovanni Valdarno nell’ambito del progetto “Non per azzardo ma per vita”. L’iniziativa, sostenuta dalla Azienda Usl Toscana Sud Est, prevede una serie di appuntamenti che inizieranno domani, venerdì 15 marzo alle 18 con la presentazione del progetto aperto a tutti i cittadini, associazioni, istituzioni del territorio del Valdarno. L’incontro è inserito nella rassegna per la promozione della lettura Le piazze del sapere, promossa dal Comune di San Giovanni Valdarno, con la collaborazione di Unicoop Firenze – Bibliocoop di San Giovanni Valdarno e associazione culturale Pandora.

Figline Incisa – Si parte proprio con due eventi di beneficenza. Come ogni anno, l’Associazione AIL organizzerà la distribuzione delle uova di Pasqua per raccogliere fondi a sostegno della ricerca e della cura di leucemie, linfomi e mieloma. La manifestazione si svolgerà venerdì 15 marzo dalle 9 alle 19 in piazza Don Minzoni a Matassino, mentre sabato 16 e domenica 17 marzo si svolgerà (sempre in orario 9-19) in piazza Marsilio Ficino a Figline. L’evento è patrocinato dal Comune di Figline e Incisa Valdarno. Inoltre, venerdì 15 marzo dalle ore 20, il Coordinamento Associazioni Volontariato del Valdarno Fiorentino (con il patrocinio del Comune FIV) organizzerà una cena di solidarietà presso il Circolo Arci di Gaville. La partecipazione è gratuita. L’iniziativa fa parte del programma di celebrazioni organizzate dal Comune FIV in occasione della Giornata Internazionale della Donna, che prevede inoltre un altro momento di commemorazione particolarmente significativo.

SABATO 16 MARZO

Montevarchi – L’incontro di sabato prossimo 16 marzo alle ore 17.00 alla Casa del Popolo di Montevarchi sarà il primo di una serie di eventi che saranno programmati dalle prossime settimane per tutta la primavera nella Sala Grande, il nostro luogo per gli eventi culturali.
Il ciclo di incontri che si intitolerà “I Luoghi dell’Arte” curato da Sergio Neri e che inizierà la sua cadenza di appuntamenti bisettimanali dopo le festività pasquali, avrà questa vera e propria anteprima con l’intervento dell’archeologo Fabrizio Paolucci, direttore del dipartimento Antichità Classica delle Gallerie degli Uffizi che intratterrà i sempre numerosi nostri appassionati di storia dell’arte, con una conferenza incentrata sulla nascita e la genesi di uno dei più importanti complessi museali del mondo, gli Uffizi di Firenze.

Figline Incisa – Sabato 16 marzo, alle ore 10.30, verrà infatti apposta al giardino di via della Resistenza di Figlinela targa dedicata alle storiche levatrici del Comune di Figline e Incisa Valdarno. L’evento si svolgerà alla presenza delle autorità ed è a cura anche di Fnp Cisl Firenze Prato – Coordinamento politiche di genere, Fnp Cisl Firenze Prato, Spi Cgil Lega Valdarno Fiorentino – Coordinamento Donne, Uilp Città Metropolitana Firenze – Commissione Pari Opportunità. La cerimonia verrà poi replicata anche a Incisa, al giardino di via San Francesco d’Assisi, sabato 23 marzo.  Sempre sabato 16 marzo, presso la Biblioteca Comunale “Marsilio Ficino” di Figline (via Locchi 15), si svolgeranno i primi eventi di “Primavera in Biblioteca 2024”. Alle ore, toccherà a “Yoga in famiglia”, un incontro dedicato al rapporto genitore-figlio per imparare a muoversi insieme, comunicare e conoscersi attraverso la pratica dello yoga. L’evento è a cura de Il mondo di Francesca ed è rivolta a un pubblico tra i 6 e i 10 anni, con prenotazione obbligatoria al seguente link: https://www.fiv-eventi.it/?post_type=eventi&p=18499.  Alle 17.30, invece, si svolgerà la presentazione del libro “Selvaggio Ovest” (NN Editore) di Daniele Pasquini: un romanzo che, con passione e meraviglia, trasporta il West americano in terra toscana, tra storie di butteri, briganti e carbonai. Sarà presente l’autore. Partecipazione gratuita e ingresso libero. Ancora sabato 16, alle ore 17, appuntamento letterario al Centro Sociale Il Giardino (Giardini Carlo Alberto Dalla Chiesa, via Roma, Figline), dove si terrà la presentazione del libro di Angelo Australi,”Passeggiare dove sono di casa”: presentazione nel corso della quale l’autore dialogherà con lo scrittore e critico Daniele Barni e Edoardo Chiti, anch’egli scrittore, avvocato e docente universitario. Al termine dell’incontro sarà inoltre offerto un buffet.

Montevarchi – Sabato 16 marzo, lo Spazio Politeama di Montevarchi ospiterà un evento letterario unico nel suo genere: “Cogitate Impossibili – Dialoghi Letterari Non Consensuali” con l’eclettico artista Riccardo Dal Ferro, meglio conosciuto come Rick DuFer. Rick DuFer, noto filosofo, autore e performer teatrale, nonché creatore del famoso podcast “Daily Cogito“, porterà in scena un affascinante monologo dove dialogherà, litigherà e discuterà con personaggi di fantasia provenienti dai più grandi capolavori letterari.

San Giovanni – Ore 17:30, presso Sala Nunziatina Via Giovanni da San Giovanni, “Il pianoforte – Accademia Musicale Valdarnese – autori russi del XX secolo.”, 2° lezione Concerto Maria d’Agostino”:  M. Mussorgsky – “Quadri di un esposizione”, A. Scriabin – “Sonata “Fantasia” n.2 op.19″, S. Rachmaninoff – ” Variazioni su un tema di Corelli op.42″. Incontro gratuito;-alle ore 18:00, presso Palomar – Casa della Cultura, per Le piazze del sapere, presentazione del libro: “Qualsiasi cosa accada – Fabrizio Bernini. Il sogno di un imprenditore visionario, la storia della sua famiglia, il potere di una promessa” di Filippo Boni. Interverranno Fabrizio Bernini, Presidente Zucchetti Centro Sstemi SPA, Enzo Brogi, giornalista e scrittore;- alle ore 20:45, presso il Teatro Masaccio, Quelle due… Che strana coppia.”, a cura della Compagnia di Teatro Amatoriale Facce da Sipario. Prezzi: intero 15,00€ – ridotto 8,00€ (fino a 11 anni). Per info e prenotazioni: 3493197490 – faccedasipario@libero.it. Facebook: Compagnia di teatro amatoriale Facce da Sipario.

San Giovanni – E’ in programma sabato 16 marzo alle 18 a Palomar, la presentazione del libro di Filippo Boni “Qualsiasi cosa accada” Fabrizio Bernini, un imprenditore visionario, la storia della sua famiglia, il potere di una promessa (Aska edizioni). E’ la storia struggente del pioniere dell’innovazione, fondatore di Zucchetti Centro Sistemi, che ha un valore universale.

DOMENICA 17 MARZO

Cavriglia – Domenica 17 marzo alle ore 21 e 30 Gaia De Laurentiis e Stefano Artissunch porteranno in scena una commedia divertente e vivace. L’Amministrazione Comunale, in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo, propone la pièce Una giornata qualunque di Dario Fo e Franca Rame, con le musiche della Banda Osiris e regia di Stefano Artissunch. Giulia è una manager disperata che vuole suicidarsi, ma la vicenda del suicidio si risolve in maniera comica e grottesca in quanto tutto concorre a far sì che lei non raggiunga il suo scopo.

San Giovanni – Domenica 17 marzo: alle ore 9.00, ritrovo in Piazza Casprini (ex Piazza Palermo) presso San Giovanni Valdarno, “Le Balze di Leonardo da Vinci”, scopri il paesaggio unico delle Balze del Valdarno in un itinerario di 8km adatto anche ai bambini. Dopo il pranzo, che si svolgerà presso l’Agriturismo Le Balze si riprenderà il cammino per finire il percorso. Itinerario a cura della collaborazione della Pro Loco, Sentieri di Ieri ed il Fotoclub del Palazzaccio.  Per maggiori informazioni ed iscrizioni clicca qui.
– alle ore 17:30, presso Palomar – Casa della Cultura, Piazza della Libertà,15 “‘Bizzarro e capriccioso umore’. Giovanni da san Giovanni, Pittore senza regola alla corte medicea”, Giovanni da San Giovanni tra Roma e Firenze, conferenza a cura di Andrea Baldinotti.

Articoli correlati