02, Luglio, 2022

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

Weekender: eventi musicali e culturali sono i protagonisti di questo fine settimana

Più lette

In Vetrina

VENERDì 24 GIUGNO

San Giovanni Valdarno – Venerdì 24 giugno: alle 16,30 a Palomar il workshop organizzato da Ferramenta Dischi dal titolo “Distribuzione musicale e industria discografica. Come si passa dalla registrazioni dei provini alla distribuzione digitale? Quali sono i partner che ti servono per il tuo progetto musicale?”

Montevarchi – Prende il via venerdì 24 giugno la rassegna di eventi “Montevarchi estate 2022”. Alle ore 21.15 la rassegna di musica rock nazionale e internazionale “C’è musica in piazza” giunta alla sua terza edizione, che propone una serie di concerti di gruppi musicali e di solisti curati dall’Associazione Via dei Musei. Sul palco salirà il cantante sauro Vietti che si esibirà in un concerto di musica revival.

Reggello – A Cascia di Reggello torna la Sagra del fungo porcino e Festa di San Pietro. Da venerdì 24 giugno e fino al 3 luglio, ogni sera stand gastronomici con degustazione di funghi porcini, tanti gli eventi correlati alla manifestazione.

Figline – Le porte del Teatro Garibaldi di Figline si aprono venerdì 24 giugno alle 20.30 per “Sì, viaggiare!”, lo spettacolo finale degli allievi della Talent Academy. Musica, danza e recitazione in uno spettacolo con la direzione artistica di Mirko Bonatti che chiuderà le attività della scuola multidisciplinare con sede a Figline. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza al Calcit Valdarno Fiorentino. Musica anche a Incisa, dove la Pro loco Aldo Caselli organizza una cena sotto le stelle per la serata di venerdì 24 giugno, con concerto degli Stranobakkano a seguire. Bruschette, stufato alla sangiovannese, dolce, acqua e vino per una serata intitolata, non a caso, “Food & Music”. Prenotazioni per la cena al 339.8936649. Ingresso libero al concerto.

SABATO 25 GIUGNO

Figline – A Figline, in piazza Marsilio Ficino, sabato 25 giugno l’associazione “Il sorriso di Enrico” propone la Serata anni 80’s: le attività commerciali prolungheranno l’orario di apertura per tutta la durata della manifestazione dalle 18.00 a mezzanotte circa, e realizzeranno vetrine e allestimenti a tema. Un salto di quarant’anni indietro nel tempo in piazza Marsilio Ficino e in tutto il centro di Figline. Si parte alle 18 con negozi aperti, installazioni a tema, cibo e tanta musica con la band Slimer – Back to 80s. Tutti sono invitati a partecipare con abbigliamento a tema.

San Giovanni – Sabato 25 giugno alle 20 a Palomar, la Casa della cultura Vita da Vicolo condurrà l’intervista a Disme, nome d’arte di Andrew Majuri, uno degli appartenenti al collettivo Drilliguria insieme a Tedua, Izi e Bresh. Una conversazione alla quale il pubblico potrà intervenire ponendo domande e chiedendo di soddisfare alcune curiosità. Alle 21,30 in piazza Masaccio, arriva il “Wildarno royal rumble” la sfida di esibizioni fra gruppi o artisti trap locali organizzato in collaborazione con Blk roc. Parteciperanno Vanz de la Cruz, Social Tedio, Bobo, Lango, PadLock, Zuri, Skinny Raise, Don Rizzo, Evil Phil, Gio Sick, Nasty Nascar e Gioscuro.

Figline – Al via anche “I sabati della cultura” nella loro versione estiva. Dopo il sold-out della primavera scorsa, quattro luoghi della cultura solitamente chiusi o ad accesso limitato aprono le loro porte per una giornata di visite libere e gratuite. Si tratta del Museo di Arte Sacra della Collegiata di Santa Maria, della Fondazione Pratesi, dell’Antica Spezieria Serristori e della Casa della Civiltà Contadina, alla Pieve di Gaville. Saranno aperti dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Possibile anche partecipare a una visita guidata che permetterà di scoprirli tutti e quattro in un pomeriggio solo. La partecipazione è gratuita ma i posti sono limitati: obbligatoria la prenotazione su www.fiv-eventi.it, o per telefono allo 0559125247-0559125304.

DOMENICA 26 GIUGNO

Castelfranco – A Faella, nel comune di Castelfranco Piandiscò, domenica 26 giugno torna l’appuntamento con “Barcollando nel Borgo”, a cura della Pro Loco. Cena itinerante di sapori toscani con musica e intrattenimento.

Figline – Una giornata dedicata alla prevenzione al Centro culturale agricolo storico Perlamora, dove domenica 26 giugno si parlerà di malattie cardiovascolari con la dottoressa Alessandra Naldoni. Alle 10.30 l’apertura dei lavori con il saluto del vicesindaco Enrico Buoncompagni e del presidente del Centro Perlamora Lorenzo Melani. Per tutta la giornata, misurazione della pressione, elettrocardiogramma e consigli nutrizionali per una corretta alimentazione. Alle 17 la merenda offerta dal Centro Perlamora e alle 18 l’incontro “Scaldiamo il cuore: L’importanza dell’attività fisica nella prevenzione delle malattie cardiovascolari”. Ingresso libero.

Bucine – Con il terzo appuntamento si chiude il ciclo di INCONTRI DI ARTE E STORIA 2022 domenica 26 giugno alla Chiesa di S. Pietro a Presciano a Pieve a Presciano alle ore 17,30 con un intervento di Francesco Sinatti dal titolo “La leggenda del Tufo della Fattoressa nello Scerfio, una storia inquietante che affonda le sue radici nel passato”.

Articoli correlati