04, Dicembre, 2022

Trasferte difficili attendono il Terranuova Traiana e la Sangiovannese

Più lette

Reduce da quattro sconfitte consecutive, il Terranuova Traiana è atteso da un match molto difficile: i valdarnesi infatti sfideranno la Pianese seconda in classifica e che riesce sempre sul suo campo a fare i risultati migliori. Per la truppa di Calori è di cruciale importanza tornare a fare risultato e risalire dalla penultima posizione.

Gli amiatini  sono una squadra ben allenata da un esperto trainer con Vitaliano Bonuccelli,  con Rinaldini, Kouko e  Grifon i giocatori  più rappresentativi. I bancorossi, che non  segnano da tre partite, dovranno fare una gara veramente perfetta per tornare da Piancastagnaio non a mani vuote  e dare un po’ d’ossigeno alla loro classifica.

Una partita su un campo difficile attende anche la Sangiovannese, impegnata nella tana di un Trestina che in classifica ha soltanto una lunghezza in meno del Marzocco e  che cercherà quindi di effettuare il sorpasso. Ad allenare la squadra umbra è un tecnico esperto come Simone Marmorini, che può contare su un buona organico al cui interno spicca un giocatore di esperienza e che sicuramente è capace dare spessore all’intero gruppo come Bazzoffia.

La partita si presenta aperta ad ogni risultato fra due squadre che finora hanno hanno fatto un buon cammino.  L’undici azzurro che dovrebbe entrare in campo non dovrebbe discostarsi molto da quello che domenica scorsa riuscì a battere l’Altopascio. Sarà ancora out Bellini, con Milani che potrebbe giocare dall’inizio.

Articoli correlati