25, Maggio, 2024

Sul neutro di Pontassieve il Terranuova Traiana sfida il Signa per la finale play-off del campionato di Eccellenza

Più lette

Il Terranuova Traiana sarà di scena sul neutro di Pontassieve per la finale play-off del girone B di Eccellenza, che mette in palio l’accesso alla fase nazionale contro la vincente del girone A del Lazio.

Avversario sarà il Signa, che la scorsa settimana ha battuto 2-1 lo Scandicci nella gara di semifinale, mentre i valdarnesi  si erano qualificati direttamente alla finale grazie alla regola della forbice, I biancorossi avranno  il vantaggio di passare il  turno in caso di pareggio al 90′ e ai supplementari, anche se non scenderanno in campo per difendere lo 0-0, un atteggiamento pericoloso che non rientra  nella filosofia di gioco di mister Becattini.

La gara si presenta come la  riedizione di quella giocata quindici  giorni fa in occasione dell’ultima di campionato, con vittoria per 0-1 dei valdarnesi grazie a un gol di Privitera.

In questa sfida entrambe le squadre  daranno il massimo, per il primo passo di un cammino che si concluderà, dopo i due turni di spareggi nazionali, con la promozione in serie D,

Nelle file del Signa da tenere d’occhio è Cellai, autore di sedici reti in campionato e a segno anche nella semifinale con lo Scandicci, in una rosa con tanti giocatori che conoscano bene la categoria, garantendo compattezza ed equilibrio a tutto l’organico.

Articoli correlati