29, Settembre, 2022

Prima storica ad Arezzo per il Terranuova Traiana

Più lette

Il Terranuova Traiana sarà di scena domani (sabato), con calcio d’inizio fissato per le 15.30, allo  stadio di Arezzo (prima volta in assoluto per i biancorossi) per affrontare gli amaranto di casa, che  si presentano a questa partita come unica squadra del lotto a punteggio pieno dopo tre partita e decisa a confermarsi nel ruolo di capolista imbattuta.

La gara, inizialmente programmata per le 15 di domenica 25 settembre e poi posticipata dal Dipartimento Interregionale della Lnd-Figc alla stessa ora di mercoledì 28 per la concomitanza con le elezioni politiche, è stata anticipata a domani grazie a un accordo fra le due società.

I valdarnesi arrivano a questo match reduci dalle sconfitte con Ponsacco e Livorno e cercheranno di firmare la  grande impresa per ritornare a fare punti dopo la vittoria nella gara d’esordio con il Montespaccato.

Ovviamente l’Arezzo non è l’avversario più semplice, la classifica lo dimostra e può contare su un organico di prim’ordine con ricambi all’altezza. La squadra valdarnese si presenterà pronta a fare la sua partita senza timori reverenziali a decisa a mettere in difficoltà le prima della classe per tornare a casa non a mani vuote.

Articoli correlati