29, Settembre, 2022

Rignano, ciclopista dell’Arno: il Consiglio approva il progetto definitivo. Certosi: “A gara entro l’anno”

Più lette

In Vetrina

Il Consiglio comunale di Rignano ha approvato, con i soli voti del gruppo di maggioranza, il progetto esecutivo della ciclopista dell’Arno quella che da Figline arriva fino a Fiesole passando appunto anche da Rignano e interessando anche i territori di Reggello, Pontassieve. La spesa complessiva è di 4.218.704 euro. Per il tratto rignanese, la cui spesa è di 905.079,67 euro, la Regione ha messo a disposizione l’80% delle risorse necessarie, pari a 724.063,74 euro, il 20% sono a carico del Comune, pari a 181.015,93 euro. La gara entro la fine dell’anno.

Il sindaco di Rignano Giacomo Certosi: “Un’opera attesa da molto che attraverserà da sud il territorio di Rignano per proseguire verso Pontassieve e raggiungere Firenze. Siamo davvero contenti. Il nostro comune ha bisogno di questo tipo di infrastrutture: aspettiamo da tempo una pista ciclabile che possa mettere in sicurezza le tante persone che vogliono vivere la nostra bellissima campagna o che hanno solo necessità di spostarsi da una frazione all’altra. Il progetto è importante, ambizioso, e viene da lontano”.

“Abbiamo portato in Consiglio comunale il progetto definitivo dell’opera, insieme agli altri Comuni anche Rignano ha fatto la propria parte. Siamo riusciti a trovare le risorse aggiuntive per coprire gli aumenti delle materie prime. Siamo contenti di aver fatto il primo passo con il progetto definitivo. Contiamo di andare in gara con l’opera entro la fine dell’anno. Legato a questa scadenza c’è l’importante contributo che la Regione ha messo a disposizione: l’opera infatti viene finanziata per l’80%  da risorse regionali, il Comune partecipa per il 20%”. 

Articoli correlati