17, Aprile, 2024

La Sangiovannese attesa dallo scontro diretto di Orvieto

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Gara esterna per la Sangiovannese, che andrà a caccia del suo nono risultato utile consecutivo in casa dell’Orvietana, avversaria  diretta nella corsa verso la salvezza.

I tre punti in palio sono molto importanti anche perché, in caso di vittoria, gli azzurri si metterebbero gli umbri alle loro spalle e sarà quindi una partita combattuta.

Affrontare l’Orvietana nella sua tana non è certo cosa facile in quanto proprio fra le mura amiche ha conquistato sei delle sette vittorie delle quali è attualmente accreditata.

Gli umbri sono allenati da Rizzolo, subentrato a Fiorucci nel mese di dicembre e hanno in rosa alcuni giocatori esperti della categoria come il difensore Congiu, i centrocampisti Manoni e Proia, infine gli attaccanti Alagia e Santi. Pesante risulta l’assenza del centrocampista Ricci, che è anche il capitano della squadra.

Almeno quattro le assenze nelle file del Marzocco: Lorenzoni è fermo da tempo e forse lo si vedrà a fine campionato; sono out anche Canessa, Pertica e Chelli. Non è al meglio Bartolozzi e non si esclude che possa partire dalla panchina.

 

 

 

Articoli correlati