14, Giugno, 2024

Il Terranuova Traiana ha presentato domanda di ripescaggio in serie D

Più lette

Il Terranuova Traiana ha inviato, a mezzo pec, tutta la documentazione necessaria al Dipartimento interregionale della Lega nazionale dilettanti per la domanda di ripescaggio in serie D, dopo la retrocessione ai play-out avvenuta al termine della passata stagione.

Il club biancorosso, attraverso i propri massimi dirigenti (nella foto il presidente Maro Vannelli)  e i più stretti collaboratori, ha inviato tutto il materiale necessario entro i termini perentori del 7 luglio, compreso  un bonifico di 19.000 euro e una  fideiussione bancaria  di 31.000 che, qualora la domanda di ripescaggio non dovesse andare a buon fine, verranno utilizzati in quota parte per l’iscrizione ai campionato di  Eccellenza.

L’iter burocratico ora prevede che entro il 10 luglio la segreteria del Dipartimento interregionale trasmetta alla Co.Vi.So.D.  tutta la documentazione ricevuta da ogni società. Entro il 14 luglio la Co.Vi.So.D comunicherà alle società l’esito delle rispettive istruttorie. quindi il Dipartimento interregionale ufficializzerà la graduatoria di eventuale ripescaggio. Successivamente il consiglio direttivo della Lnd si esprimerà comunicando la composizione degli organici per la stagione sportiva 2023-2024.

Articoli correlati