25, Aprile, 2024

Il Montevarchi regala un tempo alla Pianese e si sveglia troppo tardi, da Piancastagnaio esce sconfitto 4-3

Più lette

Il Montevarchi torna nella trasferta di Piancastagnaio sconfitto per 4-3, con il rammarico di avere in pratica regalato un tempo agli avversari e di essersi svegliato troppo tardi per pervenire al pareggio.

Il primo tempo  si era concluso sul 4-1 per la Pianese, in vantaggio al 10′ con De Porto,  quindi al quarto d’ora il raddoppio con una bella azione di Mignani, al  20′ e al 24′ le reti di Mastropietro e dell’ex Boccadamo, con Priore di testa che aveva realizzati il solo gol rossoblù (parziale 2-1).

Dopo avere fallito un paio di buone occasioni per fare cinquina, gli amiatini hanno commesso l’errore di credere la partita già finita,  nell’ultimo quarto d’ora il Montevarchi è salito di tono segnando prima con Lischi, poi, a tre minuti dal termine, con Boiga. Inutile il forcing finale, alla ricerca di un pareggio che non è arrivato.

Articoli correlati