13, Giugno, 2024

Il Figline nel big-match di Borgo San Lorenzo, il Terranuova Traiana gioca a Foiano

Più lette

Seconda trasferta consecutiva per la capolista Figline e, pur con tutto il rispetto per il Firenze Ovest battuto sabato scorso, quella in programma  domenica si preannuncia  molto più impegnativa in quanto la squadra valdarnese sarà di scena a Borgo San Lorenzo in casa di una Fortis che, con dieci punti in classifica occupa la terza posizione a sei lunghezze dai gialloblù. Per i ragazzi di Becattini la gara in Mugello rappresenta  una ghiotta occasione per provare allungare su una delle concorrenti dirette per le posizioni di vertice. La Fortis in casa ha  un po’ stentato e, soprattutto in difesa, a differenza del Figine non è impeccabilee questo potrebbe anche volere qualcosa sula sua reale consistenza, pur restando fermo il fatto che i valdarnesi non potranno sbagliare nulla.

Dopo  il mezzo passo falso casalingo con il fanalino di coda Grassina di sette giorni fa, il Terranuova Traiana è atteso da una partita esterna da prendere con tutte le cautele del caso come si presenta essere quella in casa di un ostico Foiano.  Obiettivo dei valdarnesi è quello di tornare a casa con i tre punti nella borsa e confermarsi al secondo posto, sempre più oggetto di una lotte serrata. Come organico quello biancorosso è superiore ma la squadra di Calori farà bene a non fidarsi troppo di un avversario con il morale a mille dopo avere vinto 3-2 il derby con la Sinalunghese.

Articoli correlati