24, Aprile, 2024

Il Figline batte senza problemi il Cenaia e fa quaranta

Più lette

Festeggia la vittoria il Figline, che al “Del Buffa” ha battuto per 3-0 il Cenaia. I gialloblù sono tornati a sorridere in campionato dopo due sconfitte consecutive  e hanno raggiunto quota quaranta punti, di solito sufficienti per  la salvezza diretta.

Ai valdarnesi sono stati sufficienti poco più di venti minuti per chiudere la partita. Dopo neanche un giro di orologio il vantaggio di Diarra, su assito di Sesti dopo  un’ incursione per vie centrali. Al 16′ il raddoppio: azione sviluppata sulla destra tra Diarra e Torrini cross in area e Banchelli di testa l’ha messa in fondo al sacco. Al 23’ Cavaciocchi ha imbeccato in profondità Zhupa che dal fondo ha appoggiato all’indietro per Diarra, che da due passi ha fatti tris.

Per il resto, fino al triplice fischio del direttore di gara che ha sancito la fine, solo controllo e ordinaria amministrazione.

Foto Figline 1965

Articoli correlati