17, Luglio, 2024

Ieri l’ultimo atto della stagione 2022-2023 del Terranuova Traiana

Più lette

Ieri, con un ritrovo allo stadio seguito da una cena, si è  chiusa ufficialmente la stagione 2002-2023 del Terranuova Traiana, a pochi giorni dalla partita con il Grosseto pareggiato per 0-0 che ha sancito la retrocessione dei valdarnesi, non senza polemiche per un rigore sacrosanto che non è stato concesso

A tracciare il bilancio della stagione il direttore sportivo Donello  Resti, che ha sottolineato come un’eventuale domanda di ripescaggio abbia delle  possibilità di essere accolta.

Il direttore generale della società biancorossa Simone  Finocchi ha spiegato le ragioni per le quali non è stato presentato ricorso, nonostante l’ingiustizia subita.

Di finale di stagione non amaro ma rocambolesco e di retrocessione per un arbitraggio discutibile ha invece parlato il presidente Mauro Vannelli.

Articoli correlati