04, Dicembre, 2022

Dalla Spagna un direttore tecnico dal ricco palmares per il Centro padel di Bellosguardo

Più lette

In Vetrina

Arriva dalla Spagna, precisamente da Bilbao. il nuovo direttore tecnico del Centro padel di Bellosguardo. Si tratta di Eloy Arriola e per  lui parla un palmares importante: come giocatore  è stato campione spagnolo non professionista, numero 29 della classifica internazionale oltre che campione nazionale nella categoria +40 e finalista dei campionati europei sempre nella categoria +40. Nel ruolo di capitano e giocatore si è laureato campione regionale a squadre, campione di Spagna per la seconda  e terza seconda categoria e semifinalista in  prima categoria a squadre. Come allenatore ha guidato Matoas Diaz-  numero cinque del mondo, poi Michelle Treptow numero otto del mondo ed è anche stato  finalista del campionato spagnolo per le selezioni di padel adattato.

Adesso metterà  le sue competenze a disposizione del circolo di Cavriglia una scelta fatta anche perchè attratto dalla filosofia di fare divenire il Centro padel parte di un progetto più ampio.

 

Partita soltanto da tre mesi, l’attività del Centro padel di Bellosguardo sta ottenendo in ottimo riscontro, con oltre mille iscritti e a dare una mano nell’ottenere questi risultati, secondo Daniele Tognaccini, il contesto ambientale.

Sono intanto partite, scadranno il 23 ottobre, le iscrizioni au corsi di padel per bambini (dal 2014) e adulti. Informazioni allo 0552029708.

 

Articoli correlati