07, Dicembre, 2021

Antella e Chiantigiana sul cammino di Figline e Terranuova Traiana

Più lette

Un turno di campionato con gare casalinghe attende le due  valdarnesi impegnate (e finora con un ruolo da assolute protagoniste) nel campionato di Eccellenza.

Dopo due gare consecutive in trasferta, con nella seconda la prima sconfitta stagionale ad opera della Fortis Borgo San Lorenzo, la capolista Figline torna al “Goffredo Del Buffa” per affrontare, nell’anticipo del sabato, una squadra che occupa una posizione di un certo rilievo e quindi da prendere con le molle come l’Antella. La squadra di Becattini scenderà in campo consapevole di essere quella che fra le due ha un un po’ di più da perdere, ma al tempo stesso decisa a riscattarsi e riprendere il passo, per confermarsi in testa.

Il Terranuova Traiana, che insegue con due punti di ritardo il Figline, riceve una Chiantigiana che finora in trasferta non ha mai vinto e che occupa una posizione di medio-bassa classifica. I biancorossi di casa,  ancora imbattuti fra le mura amiche del “Matteini”, contrio un avversario che non pare irresistibile hanno l’obbligo di fare risultato pieno, sia per non perdere contatto dalla capolista che per tenersi alle spalle Fortis Borgo San Lorenzo e Sinalunghese, rivali  nella corsa per la seconda piazza.

Articoli correlati