27, Giugno, 2022

Vincenzo Albanese al via dell’edizione 2022 del Giro d’Italia

Più lette

In Vetrina

ll valdarnese di Reggello Vincenzo Albanese, portacolori della Eolo Kometa (nella foto da www.eolokometacyclingteam.com) sarà al via dell’edizione 2022 del Giro d’Italia, che scattera domani  (venerdì) da Budapest e la cui  conclusione è fissata per domenica 29 maggio a Verona.

La competizione si articolerà in ventuno tappe, per un totale di 3.400 chilometri, due della quali a cronometro: la seconda di poco superiore ai nove chilometrii fra le strade di Budapest e l’ultima di diciassette chilometri e mezzo fra le colline veronesi.

Dopo le prime tre tappe in Ungheria, la quarta tappa sancirà il ritorno in Italia a Avola-Etna, con un interessante arrivo in salita. Arrivo in quota anche nella nona tappa, da Isernia e Blockhaus,  anche se saranno nella parte finale  ome sempre quando si tratta di dover affrontare le Alpi e  le Dolomiti, le salite più dure dalle pendenze più impegnative, dove chi aspira a una posizione importante in classifica dovrà avere la gamba per fare la differenza. 

 

Articoli correlati