28, Novembre, 2022

Prosecuzione o sospensione dei campionati, le decisioni della Fipav

Più lette

In Vetrina

La Federazione Italiana Pallavolo, valutata la situazione dell’attività sportiva in considerazione dell’attuale contesto pandemico e dei conseguenti provvedimenti governativi in materia di restrizioni finalizzate a prevenire il contagio, ha discusso al proprio interno su quali possano essere le giuste misure da adottare in questo nuovo delicato momento.

Al termine di una serie di incontri e date anche le indicazioni di supporto scientifico del medico federale, la Fipav ha stabilito che i campionati nazionali di serie B   non saranno sospesi, ma l’attività continuerà seguendo lo schema previsto dai protocolli, rinviando le gare a data da destinarsi laddove non ci siano le condizioni di sicurezza per poter giocare

Circa i campionati regionali e territoriali, vengono incaricate la consulte regionali di analizzare la situazione locale e prendere le eventuali misure per la prosecuzione o meno dei tornei. E’ stata invece decisa invece la sospensione per tre settimane dei campionati giovanili.

Articoli correlati